Metodologia e numeri

Perla di Adriana Galgano

Dopo aver verificato lo stato dell’arte nei più conosciuti negozi di ABBIGLIAMENTO in alcune delle principali città europee (Parigi, Londra, Barcellona, Roma, Helsinki, Dublino, Milano), è arrivato il momento del MYSTERY SHOP a New York!

 

Abbiamo quindi identificato le vie più importanti dello SHOPPING e scelto i NEGOZI da visitare.

 

Alcuni dei NEGOZI selezionati appartengono alle catene internazionali già visitate durante il MYSTERY SHOP svolto in Europa, altri sono “veramente” americani.

 

Come in Europa, i segmenti che abbiamo preso in considerazione sono stati:

  • prêt-à-porter;
  • ABBIGLIAMENTO informale;
  • ABBIGLIAMENTO giovane-jeans.

 

La tipologia dei NEGOZI visitati:

  • NEGOZI monomarca;
  • NEGOZI plurimarca;
  • megastore;
  • grandi magazzini.

 

Abbiamo posto particolare cura nel visitare i NEGOZI negli orari di maggiore tranquillità. Abbiamo voluto osservare le tecniche di VENDITA utilizzate dai VENDITORI nelle condizioni migliori, più che verificare il loro comportamento “sotto pressione”.

 

Corso COME VENDERE L'ABBIGLIAMENTO

Per AUMENTARE il VALORE delle VENDITE!

 

Il nostro obiettivo era capire come accoglievano i clienti, se avevano un metodo nell’identificare l’analisi delle esigenze del cliente, se erano preparati ad argomentare i vantaggi della loro offerta, a gestire le OBIEZIONI e a chiudere la VENDITA.

Inoltre ci interessava vedere come realizzavano azioni di CROSS SELLING e di FIDELIZZAZIONE.

 

I negozi visitati a New York sono stati 62.
Questo porta il numero totale dei negozi oggetto del MYSTERY SHOP a 286.

Share This